E' STATA PROPRIO UNA BELLISSIMA ESPERIENZA !!!

Guarda le foto

cronaca dal nostro inviato al

FESTIVAL DI CORI in ALTA VAL PUSTERIA (BZ)

25-29 giugno 2008

11a edizione

Guarda le foto

La comitiva che è partita da Ravenna Cervia la mattina del 25 giugno era composta da giovani e meno giovani, comunque tutti animati da buone speranze.

 Dopo un veloce lunch nella zona di Longarone,

 

anche il pullman guidato dall' abile Cav. Renato, fra Auronzo ed il lago di Misurina ha cominciato a dare segni di stanchezza.

 

Ma l'aria fresca e l' incantevole paesaggio delle Dolomiti hanno rimesso tutti in forma, persone e cose.

 

Il sig. Sacco, titolare dell' hotel Capriolo - Rehbock di San Candido, ci ha accolto con la massima cordialità e per tutto il periodo ci ha trattato ottimamente anche al ristorante dove abbiamo assaporato, fra l' altro, le buonissime specialità tirolesi.


Tutte le manifestazioni del Festival si sono svolte con un ritmo perfetto e sono state caratterizzate da un elevato livello tecnico artistico.

 Riuscire ad organizzare e gestire le esibizioni di 91 cori ( più di 3000 coristi ) non è cosa da poco; il merito è di tutti gli Enti che hanno permesso di realizzare il Festival, coinvolgendo tante cittadine della Val Pusteria, ed un riconoscimento particolare va al Coordinatore, il M° Stefano Gentili.

 

Se si volesse proprio fare una graduatoria, il coro EWHA composto da GIOVANI, BELLE e BRAVE COREANE merita il primo posto in assoluto, ma al secondo posto, senza ombra di dubbio, io metterei il
CORO DEI CANTERINI
ROMAGNOLI DI RAVENNA .

I nostri baldi giovani si sono distinti per la qualità delle esibizioni ed inoltre per la simpatia che hanno riscosso nei luoghi dei concerti.

La sfilata finale dei cori è stata quanto di meglio una attenta regia potesse mettere in scena: un corteo variopinto ha percorso le vie di San Candido passando fra due ali di folla in una festa di canti e suoni.

Al termine della sfilata il raduno in Piazza del Magistrato ha formato un quadro multicolore e plurietnico.

Naturalmente anche questa esperienza, che è stata bellissima sotto vari aspetti (coristico, sociale, vacanziero ecc...), è giunta al termine.

Il Gruppo dei Canterini Romagnoli ha vissuto un altro bel momento seguendo con calda partecipazione una cerimonia molto speciale. Mi riferisco alla celebrazione del 43° anniversario di matrimonio di due cari amici,
Miriam e Pietro, cerimonia che si è conclusa con un ottimo dolce ed un brindisi augurale offerto dallo Sposo.


Arrivederci alla prossima occasione e tanti cordiali saluti dal verde della VAL PUSTERIA.