Commemorazione degli scariolanti

Anche quest’anno abbiamo partecipato alla 138° commemorazione dei braccianti ravennati che furono protagonisti della bonifica del litorale romano ed ogni anno è per noi una forte emozione.

 

Ripercorrere quei luoghi, leggere i nomi delle nostre località nelle vie del borgo romano e sentire raccontare le storie che si sono tramandate nel tempo ci fa sentire nel cuore tutto il sacrificio di quegli uomini e di quelle donne.

Durante le celebrazioni, il presidente del Consiglio Comunale di Ravenna, Massimo Cameliani, ha detto che onorare la memoria di quell’evento è molto importante perché ancora oggi testimonia lo spirito cooperativo che portò al riscatto sociale di quella terra e al contestuale progresso della sua popolazione, nel segno dei valori di collaborazione e condivisione che da sempre animano la Romagna e Ravenna.

 

Conosci ed aiutaci nel progetto di digitalizzazione del nostro repertorio di cante romagnole